Qualità

La Artel Impianti S.r.l. considera il proprio Sistema di Gestione della Qualità come uno dei principali stimoli per il coinvolgimento del personale e come miglioramento dei propri processi, fondando le proprie scelte operative sui concetti di:

  • Correttezza, intesa come rispetto delle aspettative del proprio cliente e degli impegni presi;
  • Serietà, intesa come affidabilità per i sevizi erogati
  • Conformità, intesa come rispetto, nelle realizzazioni ed erogazioni, dei requisiti contrattuali e legislativi.

La Artel Impianti S.r.l. ha come obiettivo primario l’erogazione di servizi che soddisfino pienamente le esigenze dei propri clienti. In particolare, la Artel Impianti S.r.l. ritiene sia di fondamentale importanza fornire ai propri Clienti servizi affidabili e conformi alle specifiche d’ordine formulate.
Pertanto la Artel Impianti S.r.l. si impegna a:

  • sviluppare in tutta l’azienda la “cultura” della qualità;
  • assegnare al cliente esterno ed interno un ruolo centrale nelle strategie e nei processi di miglioramento dell’azienda;
  • ricercare l’ottimizzazione dei processi aziendali al fine di raggiungere il massimo livello di efficacia ed efficienza;
  • coinvolgere i propri dipendenti nella definizione degli obiettivi di miglioramento e nei piani di sviluppo del sistema qualità;
  • rispettare gli standard prestazionali caratteristici del servizio erogato;
  • adeguarsi, nel proprio operato, alle legislazioni vigenti ovvero agli accordi contrattuali definiti;
  • soddisfare tutti i requisiti applicabili;
  • migliorare le proprie modalità operative finalizzandole alla prevenzione di eventuali inefficienze;
  • definire un quadro strutturato di obiettivi per la qualità che verrà riesaminato periodicamente;
  • mettere a disposizione dei soggetti interessati la propria politica;
  • riesaminare periodicamente la presente politica per accertarne l’idoneità.

Per raggiungere tali obiettivi, l’azienda dichiara i seguenti impegni, divisi per l’orizzonte temporale di attuabilità degli stessi:

  • Istituire, mantenere e riesaminare, ad intervalli predefiniti, un Sistema Qualità Aziendale documentato, conforme allo standard di riferimento (UNI EN ISO 9001:2015), nel quale sia tenuto nella massima considerazione il controllo del ciclo di erogazione del servizio, nonché il rapporto con il cliente;
  • Erogare servizi conformi alle specifiche contrattuali ed alle normative vigenti;
  • Garantire l’affidabilità dei propri servizi, assicurando, quando applicabile, l’effettuazione di controlli opportuni, nonché di azioni correttive atte ad eliminare le cause di possibili non conformità;
  • Individuare indicatori sintetici di prestazione del servizio.

L’esecuzione e il conseguimento degli obiettivi sono assicurati dalla Direzione che provvede a mettere a disposizione tutte le risorse necessarie, al monitoraggio ed alla costante revisione della politica di qualità. Inoltre, affinché tutte le persone che hanno influenza sulla qualità conoscano la politica e gli obiettivi indicati, il RGQ si occupa della loro diffusione a tutti i livelli dell’organizzazione e della distribuzione dei documenti di sistema in tutti i posti di lavoro.

La politica per la qualità è inoltre resa disponibile a tutte le parti interessate.

I principali indicatori utilizzati per verificare il raggiungimento degli obiettivi prefissati sono i seguenti:

  • numero di contestazioni o reclami
  • numero di non conformità emerse in processo e rilevate durante le verifiche ispettive interne ed esterne
  • valutazione della soddisfazione del cliente

Il dettaglio degli Obiettivi della Qualità viene riportato sul Programma ed obiettivi di miglioramento, redatto in sede di riesame della Direzione con indicazione degli obiettivi da raggiungere, delle attività necessarie, delle funzioni coinvolte e delle modalità e tempistiche di verifica.

Artel Impianti S.r.l. si impegna a riesaminare annualmente la Politica per confermarla o aggiornarla secondo le esigenze al fine di un miglioramento continuo, prendendo in considerazione i cambiamenti nella legislazione, nei requisiti del proprio codice di condotta, le finalità dell’organizzazione, il contesto nel quale si trova ad operare ed ogni altro requisito aziendale.

 

SCARICA IL DOCUMENTO NELLA VERSIONE ORIGINALE